Semplicemente … AUGURI NONNI

La Festa dei nonni è una ricorrenza civile introdotta in Italia con la Legge 159 del 31 luglio 2005, quale momento per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale. Viene festeggiata il 2 ottobre, data in cui la chiesa cattolica celebra gli Angeli custodi.
Perché proprio di angeli custodi si parla … angeli prima sulla terra e poi in cielo.
Io di nonni ne ho conosciuti solo 3 perché la mamma di mio padre ha lasciato la sua famiglia quando i suoi figli erano ancora piccoli e non ha potuto godere della gioia di diventare nonna.

La mia unica nonna vivente è la nonna Anna … 84 anni di vissuto salentino … ed ora bisnonna di Anna e Diego. Certo ci sono gli acciacchi dell’età, ma arrivare a quella età come lei ci metterei la firma. Dategli un unicnetto in mano e la rendete felice. Mia nonna è una bella donna e giusto un paio di giorni fa é spuntata una foto di lei giovane alla quale io assomiglio un sacco.

Quanto lei sia legata ad Anna e Diego é indescrivibile … Non passa giorno che non scende a casa mia per trovarli.

E poi ci sono loro i miei genitori … ma sopratutto i nonni dei miei figli.
É bello vedere quanto Anna ami mia madre. Io non ho gelosie. So che mia figlia mi adora. Ma so anche che vuole tanto bene a lei. Quando è con lei spesso cerca me. Ma poi magari io arrivo e lei cerca e preferisce la nonna. Normale amministrazione.
Per questo la maggior parte delle vacanze estive le passa al mare con la nonna.

Poi c’è mio padre che é diventato nonno nel momento in cui ha visto i suoi nipoti. Si perché i papà a differenza delle mamme … si rincojoniscono appena prendono in braccio i loro nipotini … Non prima!!! Impazzisce per la sua bellissima nipotina di cui è tanto orgoglioso. E nel suo cuore vorrebbe fare di più anche per Diego, ma va bene così. Il mio papà lavora tanto, ma sicuramente adesso ha più tempo per ritagliarsi un minuto per i nipoti … soprattutto per portare a scuola Anna e lei nonostante i suoi 5 anni si fa prendere sempre in braccio.

I nonni paterni invece purtroppo non ci sono più … la mamma di mio marito é morta giovanissima e mio suocero “nonno Enzo” ci ha lasciati troppo presto … pur lasciandoci comunque due persone speciali al nostro fianco Alessandra & Margherita.
Nonno Enzo sarebbe stato un super nonno … Non dico che si sarebbe trasferito a Roma, ma più o meno … e immagino Anna in braccio a lui, ma so che lui ci proteggerà sempre.

Sapete tutti che da quando é nato Diego i miei dubbi su angeli … santi e via dicendo si sono amplificati, ma per i nonni faccio un’eccezione … mi piace pensarli così … degli angeli che ci proteggono.

Quello che auguro ai miei figli è di poter avere sempre un rapporto magico con i loro nonni. Che se li possano godere il più possibile. Che da loro imparino tanto. Mi piacerebbe che Anna prendesse da mia madre la disponibilità, il sapere e la voglia di studiare … da mio padre il senso del dovere, la precisione … la voce gia l’ha presa purtroppo … entrambi non hanno l’interruttore del volume.

Il sorriso di un nonno
un tesoro da custodire
tra le più grandi ricchezze
AUGURI NONNI

#mammainconverse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...